Temporary manager

 

Si definisce temporary manager o "manager in affitto" un professionista a cui viene affidato un incarico gestionale e/o manageriale "a progetto" e solitamente di durata limitata nel tempo.

Non si tratta quindi di una consulenza, ma il temporary manager svolge in prima persona il compito affidatogli e si fa carico di realizzare sul campo gli obiettivi concordati.

Questa forma di collaborazione è particolarmente adatta per quelle situazioni in cui l'azienda cliente necessiti di determinate competenze, ma non ha al suo interno una risorsa adeguata oppure si preferisce che nessuno all'interno dell'organizzazione si cimenti col problema individuato.

Svolgo l'attività di temporary manager da quasi vent'anni, per maggiori dettagli vi rimando al mio profilo Linkedin: it.linkedin.com/in/alessandrofiorio

pubbli